Carlo Molinaro

Rookie (1953 / Vercelli (Italy))

Biography of Carlo Molinaro

Carlo Molinaro è nato a Vercelli nel 1953. Terminato il liceo classico, nel 1972 si è trasferito a Torino per gli studi universitari, e da allora è sempre rimasto ad abitare nel capoluogo subalpino dove, dopo la laurea in Lettere, è stato impiegato come redattore per ventisei anni (dal 1977 al 2003) in un’antica casa editrice. Attualmente continua a lavorare nell’editoria, in modo autonomo e precario. La poesia è una sua vocazione costante: ha pubblicato numerosi libri di versi a partire dal 1981; il più recente è La parola rinvenuta (Torino, Genesi Editrice,2006) , una raccolta di poesie edite e inedite che abbraccia la sua produzione poetica dal 1966 al 2006. Una sua silloge è stata pubblicata sulla Italian Poetry Review della Columbia University di New York. Nel 2004 ha pubblicato anche un romanzo, intitolato Io sto come mi pare (Milano, Delos Books) . Fra i luoghi “fisici” della sua poesia hanno particolare rilievo le città di Vercelli, Torino e Genova.

Carlo Molinaro's Works:

La parola vacante, pubblicato nel 1981 dalla Genesi Editrice, Torino;
Il chiostro di agorà, pubblicato nel 1982 dalla Genesi Editrice;
Corde di passaggio, pubblicato nel 1984 dalla Genesi Editrice;
Poesie, in Sei poeti del Premio Montale 1985, pubblicato nel 1986 da Vanni Scheiwiller, Milano;
Il gioco che vale la candela, pubblicato nel 1988 dalla Genesi Editrice;
I dardi d'amor fasciare, pubblicato nel 1991 dalle Edizioni Segezia-Anaphora, Torino;
Tenui chiose al tempo, pubblicato nel 1992 dalle Edizioni Amadeus, Soligo (TV):
A fior di sangue, inserito in Quaderni Paralleli di Nuova Poesia I, pubblicato nel 1995 da Guido Miano Editore, Milano;
Allo sbocco del vortice, pubblicato nel 1996 dalle Edizioni Joker, Novi Ligure (AL):
Correzioni di scia, pubblicato nel 1996 dalle Edizioni Joker;
Quaranta frammenti per Monica, pubblicato nel 1997 dalle Edizioni Joker;
Ordinari splendori, pubblicato nel 1998 dalle Edizioni Joker;
Entro incerti limiti, pubblicato nel 2002 dalle Edizioni Joker;
Sospeso sogno, pubblicato nel 2003 dalle Edizioni Joker;
Io sto come mi pare, pubblicato nel 2004 da Delos Books, Milano;
La parola rinvenuta, pubblicato nel 2006 dalla Genesi Editrice.

PoemHunter.com Updates

E Ancora

E ancora: le primavere che si dicono passate,
che sono più numerose ogni anno, però
occupano sempre il medesimo spazio
perché il tempo le assottiglia. E ancora:
gli amori che si dicono passati, però
affollano lo stesso desiderio
vivo e presente, tant’è che il rimpianto
ripiega sul futuro. E ancora: le mani
con il loro da fare, i treni con tutto

[Report Error]