Carlo Molinaro

Rookie (1953 / Vercelli (Italy))

E Ancora

E ancora: le primavere che si dicono passate,
che sono più numerose ogni anno, però
occupano sempre il medesimo spazio
perché il tempo le assottiglia. E ancora:
gli amori che si dicono passati, però
affollano lo stesso desiderio
vivo e presente, tant’è che il rimpianto
ripiega sul futuro. E ancora: le mani
con il loro da fare, i treni con tutto

[Report Error]