Des Agos


Il Mio Amico - Poem by Des Agos

Penso agli anni miei passati
nell'ombra di questa vita mia,
fermentati come uva al sole,
è mi domando se era vivo.
Mi assale la paura di averli persi per sempre,
assieme alle luci di allora,
speranze come foglie morte nel buio della notte.
Quante amicizie perdute,
dimenticate in quegli angoli di mondo,
sprecate, avviliti dal tempo e dalla pigrizia.

Alzo lo sguardo e mi guardo intorno,
vedo il mondo diventare deserto
e il cielo sempre più rosso,
riflessi di luce abbagliano i miei pensieri,
miraggi isolati sono i miei occhi,
l'oscurità della notte entra nel mia cuore.
La speranza è morta dentro di me,
aspettavo un amico,
che tarda a venire,
ho gridato il suo nome nel vento
senza trovare risposta.

Perduto
in questa foreste di paure,
non avevo visto la sua ombra
dietro alla mia.


Comments about Il Mio Amico by Des Agos

There is no comment submitted by members..

Rudyard Kipling

If



Read this poem in other languages

This poem has not been translated into any other language yet.

I would like to translate this poem »

word flags

What do you think this poem is about?



Poem Submitted: Saturday, July 21, 2012

Poem Edited: Saturday, July 21, 2012


[Report Error]