Explore Poems GO!

Quella Casa E...L'epitaffio Muto

Quella casa sulla scogliera
eremo nostro di solitudine
e tristezza, la notte
lambito da venti di ponente
che seppellivano la sabbia:
dove insieme
si interrogavano le stelle
senza avere risposta
dove insieme
barricavamo angosce, paure
e pensieri nelle trincee
di rarefatti ricordi
dove insieme
lenivamo il dolore delle cicatrici
degli anni vissuti
e del tempo trascorso
mettendole a nudo
sotto la fitta luce
della luna di plenilunio.
Quella casa
tanto sgangherata
così da sembrare un salvagente
di fortuna nel mare in tempesta
o scheletro
d'un veliero brunastro torturato
li vedemmo
ombre di cavalli alati
venirci incontro
là vi scorgemmo
talvolta visi di donne
pallide e smunte
che morte raccontavano
ed insieme bellezza.
In quella casa
vi ascoltammo una notte
i rabbiosi ululati
di vecchi cani randagi
ed il sinuoso canto
d'una coppia d'estrusche sirene
venute da Sisifo
dopo aver galoppato
sopra ogni oceano del mondo...
Incredibili cose
ascoltammo
e vedemmo in quella casa:
sempre insieme
solo e soltanto noi due
tu non ci sei più ora
ma spesso da solo
torno
in quella casa ricca
oramai di vecchi ricordi
consunti e fresche inguaribili
nostalgie:
la gentile 'famiglia'
dei nostri vent'anni...
Ho lasciato un biglietto
con su scritto
'Quando morrò seppellitemi
vicino quella casa
sotto turchesi sassi
e vermigli
proprio di fronte
al fratello mare
senza nulla scrivere
sulla stele
e senza poggiarvi
né fiori né croci
POET'S NOTES ABOUT THE POEM
L'epitaffio muto di colui che crede soltanto nel tempo che passa e ogni cosa cancella
READ THIS POEM IN OTHER LANGUAGES
COMMENTS

Phenomenal Woman

Delivering Poems Around The World

Poems are the property of their respective owners. All information has been reproduced here for educational and informational purposes to benefit site visitors, and is provided at no charge...

4/17/2021 3:58:27 AM # 1.0.0.559