Mario Ferrari

Rookie - 139 Points (Italy)

Vivere Nel Vento - Poem by Mario Ferrari

Vivere nel vento, non pensare.
Il soffio che recide il vuoto, immenso mare.
Giacque universo perduto d'aurore,
Tacque disperso al silére di spòre.
In te corolla luce, roca spira il tempo
E simuli la pace e inventi vuoti al vento.
Sibila anelli d'oro luce che sfavilla
Buio caldo nel ventre di figlio che non brilla.
Sarò selvifico immortale tremulo morente
Una garrula cellula nel corpo incandescente.
Sarò sale da deserto, sale da città morta
Notturnità incantata, placenta insanguinata
Predata di calcoli rossi.
Vivere, vivere, gemere, urlare nel vento.
Ma tutto muore nell'immenso di un silenzio.

Topic(s) of this poem: dreams

Form: Canzone


Comments about Vivere Nel Vento by Mario Ferrari

There is no comment submitted by members..



Read this poem in other languages



Poem Submitted: Friday, January 29, 2016



[Report Error]