Andrea Bocelli


La Luna Che Non C'è

Conosco te la nostalgia
Che ti sorprende all’improvviso,
Rallenta un po’la corsa che
Ti ha tolto il fiato e ti ha deluso.
Se il mondo intorno a noi
Non ci assomiglia mai,
Dividilo con me;
Io lo prender¨° e lo scalieg¨° lontano.

E chiara nello sera
Tu sarai la luna che non c’è.
Nell’aria pi¨´ leggera
La tua mano calda su di me.
E forse non immagini nemmeno
Quant’è grande questo cielo,
Quanto spazio c’è qui dentro me
E ci sarà adesso che
Mi vuoi cos¨¬ anche tu.

Ritroverai la tua magia
Piccola stella innamorata,
Per quanta notte ancora c’è
In questa notte appena nata.

Il buio porterà
Con sé I fantasmi suoi,
E se non dormirai
Oi ti ascolter¨° e ti stringer¨° pi¨´ forte.
E chiara nella sera
Tu sarai la luna che non c’è.
Con quanta tenerezza
Ti avvicini e ti confondi in me.
E forse non immagini nemmeno
Quant’è grande questo cielo,
Quanto spazio c’è qui dentro me
E ci sarà adesso che
Mi vuoi cos¨¬ anche tu,
Adesso che mi vuoi cos¨¬
Anche tu.

 

Comments about Andrea Bocelli

Click here to write your comments about Andrea Bocelli

There is no comment submitted by members..

[Hata Bildir]